+393479672304
info@rpaitaly.it

Seminario 5G, IoT e Smart City – Livorno 20 febbraio 2020

Ready to become more creative, efficient and innovative

Di Luca Porcari, Presidente

Il Seminario su 5G , Smart Cities e IoT è stato organizzato dall’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Livorno in collaborazione con AEIT e AICT, presso la sede CNA di Livorno.

Dopo l’introduzione a cura dell’Ordine e delle Associazioni di categoria citate in premessa, io sono stato chiamato a fare il primo speech, con cui avrei dovuto introdurre alcuni dei temi affrontati successivamente dagli altri relatori. Pertanto ho deciso di descrivere la profonda interazione tra IoT, RPA ed AI all’interno del nuovo ecosistema chiamato INFOSFERA: siamo di fronte ad un grande rinnovamento guidato dalle tecnologie abilitanti dell’Industria 4.0. Tra esse proprio IoT, RPA ed AI sono le prime per importanza, e stanno quindi trainando il cambiamento verso una nuova dimensione essenzialmente governata dai dati, questi ultimi generati nell’inarrestabile passaggio dall’Analogico al Digitale. Ovviamente in questo nuovo ecosistema diventa importantissimo il tema della connettività e del 5G grazie al quale saranno resi disponibili servizi innovativi in settori come la sanità, il turismo, la cultura, l’automotive e  la  sicurezza  pubblica.

Sono quindi seguite delle presentazioni in cui i relatori hanno introdotto varie opportunità e tecnologie di business fino a qualche tempo fa impensabili. Ovviamente temi a me cari come la cybersecurity e l’inquinamento radioattivo sono stati toccati in varie riprese, per cui c’è comunque molto da fare per cavalcare in modo adeguato questo nuovo trend tecnologico verso la Smart City. Molte, a questo riguardo, sono state le Aziende di livello coinvolte, tra cui TIM, Open Fiber, Schneider Electric e Sirti.

Voglio fare un ringraziamento speciale all’Ing.Riccardo Prini che mi ha voluto in questa squadra e che ha dimostrato lungimiranza nel proporre temi così all’avanguardia e su cui tutti dovremmo investire tempo e risorse per abbracciare con fiducia il cambiamento.